La nostra pedagogista

Federica Borghetti

Federica Borghetti è laureata in scienze dell’educazione e ha un master di perfezionamento nel coordinamento degli asili nido. Ha a lungo collaborato per Il Telefono Azzurro come consulente sui temi dell'infanzia e della prevenzione all'abuso e ha lavorato per 9 anni come direttrice in un asilo nido di Milano. Attualmente si sta specializzando per diventare mediatrice familiare.
E' madre di un bambino.

Per consulenze private presso il suo studio scrivete a nidomilano@pquod.com

Inviaci la tua domanda

CAPTCHA Image [ Different Image ]

01 Sep 2015

Mio figlio dorme solo in braccio

Salve Dottoressa, la prego, ho bisogno di un suo consiglio disperatamente: mio figlio ha due anni e mezzo e a causa delle vacanze e successivamente all'essere stato male ha preso la cattiva abitudine di dormire solo in braccio, come lo metto nel letto si sveglia.. Se non lo prendo urla e piange da crisi isterica, si siede sul letto e non ne vuole sapere.L'unico modo che abbiamo visto un po' funzionare è accendere la televisione fino a farlo cadere dal sonno,(e questo avviene a tarda notte), è un metodo che posso utilizzare? Cosa posso fare? La prego mi dia un suo prezioso consiglio.Saluti.Valentina

Gentile valentina,

utilizzare la televisione per far prendere sonno a suo figlio è una cosa da non fare assolutamente. Suo figlio deve vedere pochissima e selezionata televisione al giorno e sotto la supervisione di un adulto.No alla tv come babysitter o per conciliare il sonno. Si armi di santa pazienza (anche se a volte è davvero dura) e faccia acquisire al suo bambino una buona abitudine al sonno: a letto presto sempre alla stessa ora, la lettura di una favola ed un morbido compagno da tenere nel letto con lui. Inizi con lo sdraiarsi accanto a lui per le prime notti e a non cedere quando vuole essere preso in braccio. Una volta addormentato lo lasci da solo. E probabile che dovrà tornare da lui più volte durante la notte. Successivamente passi a sedersi vicino a lui.Vedrà che col tempo si rassegnerà e imparera ad apprezzare la comodità del suo lettino. Al posto della televisione può accendere una musica rilassante o con ninne nanne di sottofondo.Tanti auguri Valentina!

Tag: Pedagogia


Notice: Undefined index: cookie_law in /data/www/nidomilano/htdocs/web/res/inc/inc_footer.php on line 15